NOTIZIE

In evidenza

Claudia Zironi è nata a Bologna, dove  vive, il 26 marzo 1964. E’ laureata all’Universita’ di Bologna in Storia Orientale, ha conseguito un Master in gestione d’impresa. Ha sempre avuto la passione per lo studio delle lingue e per la composizione poetica ma solo nel 2012 ha optato per il confronto e la diffusione.

Ha pubblicato un libro di poesie “Il tempo dell’esistenza” con Marco Saya Edizioni nel novembre 2012. Paolo Polvani ha fornito la prefazione.
Il secondo “Eros e polis – di quella volta che sono stata Dio nella mia pancia”, illustrato da Alberto Cini, edito con Terra d’ulivi ed. ha visto la luce nel luglio del 2014. La prefazione è di Daniele Barbieri e la postfazione di Giorgio Linguaglossa.
“Eros and polis” è uscito nel 2016 anche negli USA con le edizioni Xenos Books / Chelsea in traduzione di Emanuel Di Pasquale, prefazione di John Taylor, quarta di copertina di Alfredo De Palchi.
Nel 2016 con Marco Saya Edizioni è stato pubblicato il terzo libro: “Fantasmi, spettri, schermi, avatar e altri sogni” con prefazione di Francesca Del Moro e postfazione di Vladimir D’Amora.

Sue poesie o notizie sono apparse su riviste (Poesia, Illustrati, Le Voci della Luna, Bibbia d’asfalto, Gradiva), siti Internet (Caponnetto Poesiaperta, La Recherche, Dedalus di Mugnaini, Thraka-magazine, L’Estroverso, WSF, Laviadellebelledonne, L’ombra delle parole, Il giardino dei poeti, Tragico Alverman, Chiarabi, Carte sensibili, Il golem femmina, Inchiesta online, Williamwall, La dimora del tempo sospeso, Oubliette Magazine, La presenza di Erato, Perigeion, Trasversale, Poesia 2.0, Poetarum silva, Altritaliani) e antologie fra le quali: Il ricatto del pane, CFR ed. 2012; 100 Thousand poets for change, Albeggi ed. 2013; Cronache da Rapa Nui, CFR Ed. 2013; Sotto il cielo di Lampedusa, Rayuela Ed. 2014; Keffiyeh intelligenze per la pace, CFR Ed. 2014; Big splash – network poetico, a cura di Caterina Davinio, Fermenti ed. 2015; Gli occhi che gridano – dedicato alle vittime di tutte le stragi, Rosa Anna Pironti ed.2016; Or-dite, Exosphere 2016; Poeros del Gruppo77, Samuele ed. 2016.

Con editi e inediti dal 2013 al 2016 si è posizionata in finale o menzionata / segnalata in vari concorsi di poesia come il Giorgi, il Montano, il Gradiva e il Gozzano.

Ha fatto parte dello staff organizzativo del festival Bologna in lettere 2014.
Dal 2013 al 2016 è stata artisticamente legata al Gruppo 77 di Bologna con la direzione di Alessandro Dall’Olio.
Nel 2016 è membro della giuria di un premio letterario a rilevanza nazionale.
Collabora con varie associazioni rivolte alla diffusione culturale e al sociale come Civico32 e Le voci della luna.

E’ fondatrice, dal 2012 attiva nella direzione e nella redazione insieme a Paolo Polvani ed Emanuela Rambaldi, della fanzine on-line rivolta ai lettori Versante Ripido per la diffusione della poesia www.versanteripido.it . Nel 2016 da una collaborazione con Terra D’Ulivi ed. è nato il primo numero cartaceo di Versante Ripido.

    

Riferimenti in rete:

https://www.facebook.com/pages/Claudia-Zironi-poesie/208410812654699   

https://claudiazironi.wordpress.com/

http://www.versanteripido.it/category/zironi-claudia/

http://penultimoorizzonte.wordpress.com/category/autori/zironi-claudia/  

http://www.poesiaterradivirgilio.it/il-festival/

         

Canale youtube: 

https://www.youtube.com/channel/UCp1pmHpTlUD4fmmx3bxtCUA

*

Editori di riferimento:

*

Apparizioni.

Riviste, giornali e radio:

Blog e siti internet:

***

IN SINTESI

1.

Claudia Zironi e’ nata a Bologna, dove  vive, il 26 marzo 1964. E’ laureata all’Universita’ di Bologna in Storia Orientale, ha conseguito un Master in gestione d’impresa.

Ha pubblicato il primo libro di poesie “Il tempo dell’esistenza” con Marco Saya Edizioni nel novembre 2012. Paolo Polvani ha fornito la prefazione.
Il secondo “Eros e polis – di quella volta che sono stata Dio nella mia pancia”, illustrato da Alberto Cini, edito con Terra d’ulivi Ed. ha visto la luce nel luglio del 2014. La prefazione è di Daniele Barbieri e la postfazione di Giorgio Linguaglossa.
“Eros and polis” è uscito nel 2016 anche negli USA con le edizioni Xenos Books / Chelsea in traduzione di Emanuel Di Pasquale, prefazione di John Taylor, quarta di copertina di Alfredo De Palchi.
Nel 2016 con Marco Saya Edizioni è stato pubblicato il terzo libro: “Fantasmi, spettri, schermi, avatar e altri sogni” con prefazione di Francesca Del Moro e postfazione di Vladimir D’Amora.

Sue poesie o notizie sono apparse su riviste, siti internet e antologie. Con editi e inediti dal 2013 al 2016 si è posizionata in finale o menzionata / segnalata in vari concorsi di poesia.

Nel 2014 ha fatto parte dello staff organizzativo di Bologna in lettere.
Dal 2013 al 2016 è stata artisticamente legata al Gruppo 77 di Bologna con la direzione di Alessandro Dall’Olio.
Collabora con varie associazioni rivolte alla diffusione culturale e al sociale come Civico32 e Le voci della luna.

E’ fondatrice, dal 2012 attiva nella direzione e nella redazione insieme a Paolo Polvani ed Emanuela Rambaldi, della fanzine on-line rivolta ai lettori Versante Ripido per la diffusione della poesia www.versanteripido.it .

2.

Claudia Zironi, bolognese, opera dal 2012 nel mondo della diffusione culturale con la fanzine Versante Ripido (www.versanteripido.it) dedicata alla poesia della quale è uno dei fondatori. Dal 2013 al 2016 è stata artisticamente legata al Gruppo 77 di Bologna. Collabora con altre realtà associative rivolte alla cultura, all’arte e al sociale quali Civico32 e Le voci della luna. E’ alla terza pubblicazione poetica  in Italia: la prima è del 2012 con Marco Saya Ed.: “Il tempo dell’esistenza” e la seconda del 2014 con Terra d’ulivi ed.: “Eros e polis”, uscita nel 2016 anche in USA con Xenos Books / Chelsea Ed. in traduzione di Emanuel Di Pasquale. La terza di recente uscita con Marco Saya Ed. è titolata “Fantasmi, spettri, schermi, avatar e altri sogni”.

[ENG]

Claudia Zironi was born in Bologna, where she lives in 1964. She earned a bachelor’s degree in Eastern History at the University of Bologna, followed by a master’s degree in business management. Although devoted from the beginning to languages and poetry, she decided to publish her own work only fairly recently.

Her first book of poems was Il Tempo dell’ esistenza / The Time of Existence, published by Marco Saya Edizioni in 2012, with an introduction by Paolo Polvani. Eros e polis / Eros and Polis is her second, published by Terra d’Ulivi Edizioni in 2014. The book is illustrated by Alberto Cini, Daniele Barbieri wrote the introduction and Giorgio Linguaglossa the afterword. ‘Eros and polis’ is now translated in English by Emanuel Di Pasquale and is published in USA by Xenos Books / Chelsea Ed. with an introduction by John Taylor and a final note by Alfredo De Palchi. The third book is published by Marco Saya Edizioni: Fantasmi, spettri, schermi, avatar e altri sogni / Ghosts, spectrums, screens, avatars and other dreams with an introduction by Francesca Del Moro and the afterwords by Vladimir D’Amora.

Various of her  poems, as well as reviews of her work, have appeared in magazines, websites and  anthologies.

Claudia Zironi is active in promoting poetry and poetry events: she is a founder and director of the fanzine Versante Ripido, www.versanteripido.it.

***

Per contatti scrivere a:

claudiaz1@hotmail.it

NOTIZIE

In evidenza

Claudia Zironi è nata a Bologna, dove  vive, il 26 marzo 1964. E’ laureata all’Universita’ di Bologna in Storia Orientale, ha conseguito un Master in gestione d’impresa. Ha sempre avuto la passione per lo studio delle lingue e per la composizione poetica ma solo nel 2012 ha optato per il confronto e la diffusione.

Ha pubblicato un libro di poesie “Il tempo dell’esistenza” con Marco Saya Edizioni nel novembre 2012. Paolo Polvani ha fornito la prefazione.
Il secondo “Eros e polis – di quella volta che sono stata Dio nella mia pancia”, illustrato da Alberto Cini, edito con Terra d’ulivi ed. ha visto la luce nel luglio del 2014. La prefazione è di Daniele Barbieri e la postfazione di Giorgio Linguaglossa.
“Eros and polis” è uscito nel 2016 anche negli USA con le edizioni Xenos Books / Chelsea in traduzione di Emanuel Di Pasquale, prefazione di John Taylor, quarta di copertina di Alfredo De Palchi.
Nel 2016 con Marco Saya Edizioni è stato pubblicato il terzo libro: “Fantasmi, spettri, schermi, avatar e altri sogni” con prefazione di Francesca Del Moro e postfazione di Vladimir D’Amora.

Sue poesie o notizie sono apparse su riviste (Poesia, Illustrati, Le Voci della Luna, Bibbia d’asfalto, Gradiva), siti Internet (Caponnetto Poesiaperta, La Recherche, Dedalus di Mugnaini, Thraka-magazine, L’Estroverso, WSF, Laviadellebelledonne, L’ombra delle parole, Il giardino dei poeti, Tragico Alverman, Chiarabi, Carte sensibili, Il golem femmina, Inchiesta online, Williamwall, La dimora del tempo sospeso, Oubliette Magazine, La presenza di Erato, Perigeion, Trasversale, Poesia 2.0, Poetarum silva, Altritaliani) e antologie fra le quali: Il ricatto del pane, CFR ed. 2012; 100 Thousand poets for change, Albeggi ed. 2013; Cronache da Rapa Nui, CFR Ed. 2013; Sotto il cielo di Lampedusa, Rayuela Ed. 2014; Keffiyeh intelligenze per la pace, CFR Ed. 2014; Big splash – network poetico, a cura di Caterina Davinio, Fermenti ed. 2015; Gli occhi che gridano – dedicato alle vittime di tutte le stragi, Rosa Anna Pironti ed.2016; Or-dite, Exosphere 2016; Poeros del Gruppo77, Samuele ed. 2016.

Con editi e inediti dal 2013 al 2016 si è posizionata in finale o menzionata / segnalata in vari concorsi di poesia come il Giorgi, il Montano, il Gradiva e il Gozzano.

Ha fatto parte dello staff organizzativo del festival Bologna in lettere 2014.
Dal 2013 al 2016 è stata artisticamente legata al Gruppo 77 di Bologna con la direzione di Alessandro Dall’Olio.
Nel 2016 è membro della giuria di un premio letterario a rilevanza nazionale.
Collabora con varie associazioni rivolte alla diffusione culturale e al sociale come Civico32 e Le voci della luna.

E’ fondatrice, dal 2012 attiva nella direzione e nella redazione insieme a Paolo Polvani ed Emanuela Rambaldi, della fanzine on-line rivolta ai lettori Versante Ripido per la diffusione della poesia www.versanteripido.it . Nel 2016 da una collaborazione con Terra D’Ulivi ed. è nato il primo numero cartaceo di Versante Ripido.

    

Riferimenti in rete:

https://www.facebook.com/pages/Claudia-Zironi-poesie/208410812654699   

https://claudiazironi.wordpress.com/

http://www.versanteripido.it/category/zironi-claudia/

http://penultimoorizzonte.wordpress.com/category/autori/zironi-claudia/  

http://www.poesiaterradivirgilio.it/il-festival/

         

Canale youtube: 

https://www.youtube.com/channel/UCp1pmHpTlUD4fmmx3bxtCUA

*

Editori di riferimento:

*

Apparizioni.

Riviste, giornali e radio:

Blog e siti internet:

***

IN SINTESI

1.

Claudia Zironi e’ nata a Bologna, dove  vive, il 26 marzo 1964. E’ laureata all’Universita’ di Bologna in Storia Orientale, ha conseguito un Master in gestione d’impresa.

Ha pubblicato il primo libro di poesie “Il tempo dell’esistenza” con Marco Saya Edizioni nel novembre 2012. Paolo Polvani ha fornito la prefazione.
Il secondo “Eros e polis – di quella volta che sono stata Dio nella mia pancia”, illustrato da Alberto Cini, edito con Terra d’ulivi Ed. ha visto la luce nel luglio del 2014. La prefazione è di Daniele Barbieri e la postfazione di Giorgio Linguaglossa.
“Eros and polis” è uscito nel 2016 anche negli USA con le edizioni Xenos Books / Chelsea in traduzione di Emanuel Di Pasquale, prefazione di John Taylor, quarta di copertina di Alfredo De Palchi.
Nel 2016 con Marco Saya Edizioni è stato pubblicato il terzo libro: “Fantasmi, spettri, schermi, avatar e altri sogni” con prefazione di Francesca Del Moro e postfazione di Vladimir D’Amora.

Sue poesie o notizie sono apparse su riviste, siti internet e antologie. Con editi e inediti dal 2013 al 2016 si è posizionata in finale o menzionata / segnalata in vari concorsi di poesia.

Nel 2014 ha fatto parte dello staff organizzativo di Bologna in lettere.
Dal 2013 al 2016 è stata artisticamente legata al Gruppo 77 di Bologna con la direzione di Alessandro Dall’Olio.
Collabora con varie associazioni rivolte alla diffusione culturale e al sociale come Civico32 e Le voci della luna.

E’ fondatrice, dal 2012 attiva nella direzione e nella redazione insieme a Paolo Polvani ed Emanuela Rambaldi, della fanzine on-line rivolta ai lettori Versante Ripido per la diffusione della poesia www.versanteripido.it .

2.

Claudia Zironi, bolognese, opera dal 2012 nel mondo della diffusione culturale con la fanzine Versante Ripido (www.versanteripido.it) dedicata alla poesia della quale è uno dei fondatori. Dal 2013 al 2016 è stata artisticamente legata al Gruppo 77 di Bologna. Collabora con altre realtà associative rivolte alla cultura, all’arte e al sociale quali Civico32 e Le voci della luna. E’ alla terza pubblicazione poetica  in Italia: la prima è del 2012 con Marco Saya Ed.: “Il tempo dell’esistenza” e la seconda del 2014 con Terra d’ulivi ed.: “Eros e polis”, uscita nel 2016 anche in USA con Xenos Books / Chelsea Ed. in traduzione di Emanuel Di Pasquale. La terza di recente uscita con Marco Saya Ed. è titolata “Fantasmi, spettri, schermi, avatar e altri sogni”.

[ENG]

Claudia Zironi was born in Bologna, where she lives in 1964. She earned a bachelor’s degree in Eastern History at the University of Bologna, followed by a master’s degree in business management. Although devoted from the beginning to languages and poetry, she decided to publish her own work only fairly recently.

Her first book of poems was Il Tempo dell’ esistenza / The Time of Existence, published by Marco Saya Edizioni in 2012, with an introduction by Paolo Polvani. Eros e polis / Eros and Polis is her second, published by Terra d’Ulivi Edizioni in 2014. The book is illustrated by Alberto Cini, Daniele Barbieri wrote the introduction and Giorgio Linguaglossa the afterword. ‘Eros and polis’ is now translated in English by Emanuel Di Pasquale and is published in USA by Xenos Books / Chelsea Ed. with an introduction by John Taylor and a final note by Alfredo De Palchi. The third book is published by Marco Saya Edizioni: Fantasmi, spettri, schermi, avatar e altri sogni / Ghosts, spectrums, screens, avatars and other dreams with an introduction by Francesca Del Moro and the afterwords by Vladimir D’Amora.

Various of her  poems, as well as reviews of her work, have appeared in magazines, websites and  anthologies.

Claudia Zironi is active in promoting poetry and poetry events: she is a founder and director of the fanzine Versante Ripido, www.versanteripido.it.

***

Per contatti scrivere a:

claudiaz1@hotmail.it